Transporto ADR:

Se sei interessato all'offerta, utilizza il modulo di preventivo o vai semplicemente alla pagina dei contatti. Gli specialisti saranno felici di aiutarti a scegliere il giusto servizio di trasporto e di valutare rapidamente il prezzo del trasporto.
È stato creato un testo informativo sul trasporto di materiali pericolosi in collaborazione con specialisti dei trasporti ADR. Il testo verrà aggiornato regolarmente man mano che lo stato legale cambia.

Preventivo veloce

Trasporto ADR - che cos'è?

L’abbreviazione ADR deriva dal nome francese. L’ Accord européen relatif au transport international des marchandises Dangereuses par Route . Questo è il nome dell’atto giuridico che in polacco è chiamato “Accordo europeo relativo al trasporto internazionale di merci pericolose su strada”. È una convenzione internazionale che copre il trasporto su strada. La Polonia ha ratificato questo accordo nel 1975. Il documento stesso è stato creato il 30 settembre 1957 a Ginevra dal Comitato europeo per il trasporto interno.

Contatta direttamente il reparto specializzato in trasporti stradali

Trasporto e spedizioni ADR, cisterne:

Il regolamento ADR riguarda il trasporto di merci pericolose, specifica le regole per la marcatura dei veicoli, il modo in cui i prodotti vengono imballati e l’etichettatura di tali spedizioni. Nell’accordo ADR è inoltre possibile trovare informazioni sul corretto completamento dei documenti di trasporto, requisiti per il vettore e l’autista che si occupa del trasporto di materiali pericolosi e molte altre importanti questioni che incidono sul trasporto corretto e sicuro di ADR.

Il contratto viene aggiornato ogni due anni ogni anno dispari. Dal 1 ° gennaio di un determinato anno dispari, può essere accettato in modo non obbligatorio, il che significa che possono essere utilizzate anche le disposizioni del precedente contratto. L’obbligo di applicare le disposizioni del presente accordo si applica dal 1 ° luglio dell’anno in cui è stata pubblicata la versione aggiornata.

L’accordo ADR discute, tra le altre cose, i rischi del trasporto di materiali pericolosi e allo stesso tempo indica i modi per prevenire questo pericolo.

La convenzione ADR è costituita dal contratto pertinente, nonché da due allegati A e B. Il contratto pertinente stabilisce le relazioni giuridiche tra gli Stati partecipanti.

Przejdź do podstrony ofertą transportu cysternami

Transport cysternami – czym transportujemy:

➔ cystern 1-komorowych, 2-komorowych, 5-komorowych;

➔ cystern z kompresorem o różnych ładownościach;

➔ 12 do 45 tysięcy litrów w zależności od zapotrzebowania i przewożonej substancji;

ADR

Allegato A dell'accordo ADR - ovvero la classe di pericolo e la classificazione dei materiali in classi:

L’allegato ai sensi dell’articolo 2 dell’ADR definisce le merci pericolose non approvate per il trasporto internazionale, nonché le merci pericolose che possono essere trasportate.
Come parte del presente allegato, è possibile conoscere meglio la classificazione delle merci, nonché i loro criteri, l’uso di imballaggi e serbatoi, le procedure di invio (quali etichette di marcatura e di avvertimento dovrebbero essere utilizzate sugli imballaggi o su tutti i mezzi di trasporto, quali documenti e informazioni sono necessari).

L'allegato A dell'accordo ADR distingue la seguente classificazione di materiali pericolosi per classe:

➔ 1 – Classe principale Esplosivi e oggetti
➔ 1.1 – Rischio di esplosione di massa
➔ 1.2 – Diffusione pericolosa – nessuna esplosione di massa
➔ 1.3 – Che potrebbero creare un rischio di incendio e / o un piccolo rischio di esplosione o dispersione – ma non un rischio di esplosione di massa
➔ 1.4 – Quelli che possono creare un piccolo rischio di esplosione quando vengono accesi o avviati durante il trasporto. Gli effetti che in questo caso portano a danni all’interno del pacco e non portano alla dispersione di detriti su un ampio raggio. Eventuali incendi esterni non devono provocare un’esplosione immediata dell’intero contenuto della confezione
➔ 1.5 – Materiali molto insensibili che presentano un rischio di esplosione di massa così insensibile che esiste una bassa probabilità di incendio o passaggio dal fumo alla detonazione in normali condizioni di trasporto. Il requisito minimo per questi materiali è che non esplodano quando vengono testati per un incendio esterno
➔ 1.6 – Oggetti estremamente insensibili che non rappresentano un pericolo di esplosione di massa. Questi articoli contengono solo materiali estremamente insensibili e presentano una probabilità trascurabile di avvio o diffusione accidentale
➔ 2 – Gas – dove possiamo distinguere: gas infiammabili, non infiammabili, non tossici, tossici
➔ 3 – Liquidi infiammabili
➔ 4.1 – Solidi infiammabili che sono auto-reattivi nonché esplosivi desensibilizzati solidi
➔ 4.2 – Materiali autoinfiammabili
➔ 4.3 – Sostanze che, a contatto con l’acqua, emettono gas infiammabili
➔ 5.1 – Materiali ossidanti
➔ 5.2 – Perossidi organici
➔ 6.1 – Sostanze tossiche
➔ 6.2 – Sostanze infettive
➔ 7 – Materiali radioattivi
➔ 8 – Sostanze corrosive
➔ 9 – Vari materiali e oggetti pericolosi: questi possono includere, materiali che, se inalati come polveri sottili, possono mettere in pericolo la salute, batterie al litio, oggetti di soccorso, materiali liquidi, materiali solidi

Oltre alle classi di materiali pericolosi, l’allegato A dell’ADR contiene anche altre informazioni importanti.

L’allegato contiene, tra l’altro, esclusioni derivanti dalla natura dell’operazione di trasporto, un’esclusione relativa alla quantità di merci pericolose trasportate in un’unità di trasporto. Il documento contiene anche informazioni sull’aspetto del transito di materiali pericolosi quando i materiali pericolosi sono trasportati per ferrovia o via mare o nel caso di trasporto combinato. L’allegato A contiene anche informazioni sulle qualifiche appropriate dei dipendenti che lavorano su tali servizi, in particolare i conducenti che trasportano materiali pericolosi

Il contratto include anche obblighi dei partecipanti al trasporto, eccezioni nel trasporto di materiali pericolosi, imballaggio delle merci nel trasporto ADR, definizioni e unità di misura.

Di seguito sono riportati 9 grafici che presentano le suddette classi di materiali pericolosi:

sygnatury adr

Allegato B dell'accordo ADR - specifica i requisiti per la costruzione, l'equipaggiamento e l'uso di veicoli che trasportano merci pericolose:

Ai sensi dell’articolo 2, paragrafo 2, lettera b), troviamo che l’allegato B si riferisce “in particolare alla costruzione, alle attrezzature e al funzionamento di un veicolo utilizzato per il trasporto delle merci elencate in tale allegato, fatte salve le disposizioni dell’articolo 4, paragrafo 2”. In altre parole, troveremo nell’Allegato B i requisiti ADR relativi a: equipaggio, equipaggiamento, condotta, documentazione del veicolo, nonché i requisiti per la costruzione e l’omologazione dei veicoli.

Requisiti generali - Trasporto ADR

I requisiti generali sono contenuti in diversi punti e riguardano le unità di trasporto, i documenti che devono essere trasportati nell’unità di trasporto, la marcatura e il posizionamento degli adesivi di avvertimento, nonché le attrezzature antincendio, nonché altre attrezzature e dispositivi di protezione individuale. Questi requisiti di trasporto ADR saranno descritti di seguito.

Unità di trasporto

Per quanto riguarda le unità di trasporto per il trasporto di ADR, conformemente ai requisiti generali per i veicoli, tale misura può contenere un solo semirimorchio.

Quali documenti devono essere trasportati nell'unità di trasporto?

Come parte del trasporto ADR, è necessario trasportare documenti nell’unità di trasporto, il cui trasporto può derivare da altre normative, ma in generale devono essere trasportati i seguenti documenti:

  • i documenti di trasporto di cui al capitolo 5 per tutte le merci pericolose trasportate nonché, se necessario, il certificato di imballaggio del contenitore / veicolo;
  • istruzioni scritte come specificato in 5.4.3;
  • documenti di identità di tutti i membri dell’equipaggio del veicolo contenenti le loro fotografie conformemente al 1.10.1.4.;

Se le disposizioni dell’ADR richiedono la preparazione dei documenti contenuti in 8.1.2.2, anche questi documenti dovrebbero trovarsi nell’unità di trasporto, tra l’altro:

  • il certificato di omologazione di cui al punto 9.1.3 per ciascuna unità di trasporto o ciascun veicolo in essa contenuto;
  • certificato di addestramento del conducente;
  • una copia del certificato di ammissione o di approvazione da parte dell’autorità competente, se richiesto in conformità alle disposizioni del 5.4.1.2.1 (c), 5.4.1.2.1 (d) o 5.4.1.2.3.3.
  • L’unità di trasporto deve contenere anche le istruzioni di 5.4.3 ed essere conservata in modo tale da essere facilmente accessibile.

Trasportatore - i suoi doveri di base nel trasporto ADR

Le informazioni più importanti sono che se una persona che esegue operazioni di caricamento (per ulteriori informazioni di seguito è riportata) rileva una violazione dei requisiti del trasporto ADR, non dovrebbe effettuare tale trasporto fino a quando le violazioni non vengono rimosse.

Tutte le attività elencate di seguito devono essere eseguite correttamente sulla base dei documenti di trasporto e di accompagnamento, nonché dell’ispezione visiva del veicolo o dei container, se necessario anche del carico.

Prima di tutto, assicurarsi che le merci pericolose ordinate per il trasporto siano tutte merci approvate per il trasporto in conformità con ADR.

Un altro aspetto importante è la documentazione e le informazioni richieste nell’ADR. Il corriere deve assicurarsi che tutto ciò sia stato fornito prima che il corriere inizi il trasporto, ovvero che la documentazione richiesta sia nell’unità di trasporto. Se si utilizza EDP o EDI, si prega di verificare che vi sia accesso a questi dati durante il trasporto, almeno nella misura in cui si trova sulla documentazione cartacea.

Quindi assicurarsi che le merci o il veicolo caricati siano privi di difetti, che non vi siano perdite, perdite o carenze nell’apparecchiatura.

Per i seguenti veicoli: cisterne, veicoli a batteria, cisterne smontabili, cisterne portatili, cisterne container e MEGC – assicurarsi che il termine per la successiva ispezione tecnica di questi veicoli non sia scaduto.

Il MEGC è un contenitore di gas multi-elemento, ovvero un’unità costituita da elementi collegati tra loro da un collettore e montati in un telaio. Gli elementi sono ad esempio cilindri, serbatoi tubolari, fasci di cilindri, fusti di pressione o serbatoi di gas con una capacità superiore a 450 litri.

Informazioni importanti qui: dopo la scadenza, i serbatoi, i veicoli a batteria e i MEGC possono essere utilizzati se soddisfano i requisiti del 4.1.6.10 (nel caso di veicoli a batteria e MEGC contenenti attrezzature a pressione), 4.2.4.4, 4.3.2.3.7, 4.3.2.4.4, 6.7.2.19.6, 6.7.3.15.6 o 6.7.4.14.6.

Verificare inoltre che i veicoli non siano sovraccarichi.

Quindi dovrebbe essere verificato se l’auto è correttamente contrassegnata e ha tutti gli adesivi di avvertimento, i segni e le targhette arancioni, che si trovano nella sezione 5.3.

Assicurarsi di disporre delle attrezzature richieste nell’ADR per l’unità di trasporto, l’equipaggio del veicolo e adesivi di avvertenza specifici.

L’equipaggio del veicolo dovrebbe ricevere istruzioni scritte dal vettore, che sono specificate nell’ADR.

Nel caso in cui venga accertata una violazione dei requisiti ADR che minaccia la sicurezza di questo trasporto, tale trasporto dovrebbe essere immediatamente interrotto. Ciò è dovuto al rispetto dei requisiti relativi alla sicurezza stradale, alla sicurezza dell’immobilizzazione delle spedizioni e alla sicurezza pubblica.

Il trasporto può essere continuato solo quando è garantita la sua conformità alle normative applicabili.

L’autorizzazione a continuare il trasporto può essere concessa dall’autorità competente per il resto del trasporto.

Gli autisti nel trasporto ADR

L’accordo ADR contiene anche disposizioni dedicate ai conducenti. Stabiliscono i requisiti per i conducenti che devono soddisfare per poter trasportare merci pericolose.

Per trasportare merci pericolose è necessario disporre delle autorizzazioni appropriate.
Un conducente che desidera richiedere i diritti ADR deve avere almeno 21 anni – l’esenzione da questo requisito si applica ai conducenti di veicoli che appartengono ai servizi armati della Repubblica di Polonia e hanno una patente di guida per la categoria appropriata – inoltre, si applicano le disposizioni sulla legge del traffico stradale e il trasporto stradale . Solo un esame superato su un certificato ADR autorizza il trasporto di materiali pericolosi.

Nel campo della formazione generale, i conducenti dovrebbero avere familiarità con i requisiti generali contenuti nelle normative sulle merci pericolose.
Inoltre, c’è anche una formazione sul posto di lavoro, dopo di che i conducenti sono tenuti a conoscere le regole sul trasporto di merci pericolose che corrispondono rigorosamente alle loro responsabilità e obblighi.

L’accordo ADR include anche una disposizione sui requisiti per l’addestramento sulla sicurezza. Come parte dell’addestramento, il conducente deve scoprire quali pericoli rappresentano merci pericolose, in base al grado di rischio di perdita per la salute o esposizione che può derivare da un incidente durante il trasporto di tali merci, compreso il loro carico e scarico – specificato al punto 1.3.2.3 del contratto ADR. La formazione mira a presentare pericoli e come gestire le procedure di salvataggio.

I conducenti dovrebbero integrare periodicamente la formazione con una formazione di miglioramento che tenga conto delle modifiche alle normative e ricordare che i contratti vengono aggiornati in cicli di due anni a partire dall’anno dispari.

Ikona - grafika

Utilizza i nostri servizi di trasporto ADR

Forniamo servizi di trasporto ADR in base alle esigenze degli interessati alla nostra offerta. I nostri specialisti preparano un’offerta dettagliata basata su un’intervista con il cliente. Utilizza il modulo di preventivo o chiama o scrivici direttamente!

Trasporto su misura per le tue aspettative!

Se stai cercando un'azienda di trasporti affidabile che si distingua per professionalità, sei nel posto giusto! I nostri autisti hanno molti anni di esperienza, qualifiche necessarie e capacità che favoriscono l'esecuzione degli ordini.

Disponiamo di una flotta adatta al trasporto di vari tipi di merci, oltre che di merci ADR. Tutto questo significa che garantiamo la piena sicurezza del trasporto.

Trasporti e spedizioni stradali:

Trasporti marittimi, ferroviari e aerei e marittimi:

Transport i spedycja ekspresowa do 3,5t :